Reportage fotografico:
il Danubio in bici

Sottotitolo: “perché i tour li proviamo anche noi!”.

Ci siamo messi nei panni di voi viaggiatori (ci capita ogni tanto, in verità) e abbiamo scelto il nostro cavallo di battaglia, il tour che non deve mancare mai nel cv del perfetto pedalatore: la Ciclabile del Danubio.

> Leggi tutto sulla pista Ciclabile del Danubio

Di inchiostro virtuale ormai ne abbiamo speso a fiumi, ma le immagini che abbiamo portato a casa parlano di tappe una meravigliosamente diversa dall’altra.

Un giorno scorrazzi tra campagne affollate da abbazie e piccoli capitelli in legno, quello dopo hai il bosco a destra e alte rocce a picco sul fiume a sinistra, più avanti si apre una vallata tappezzata all’inverosimile dai vigneti, quasi una piccola Valdobbiadene austriaca. Infine, verso Vienna il paesaggio si distende e a bordo fiume, tra una barca a vela e un nuotatore, si respira quasi aria di vacanze al mare.

Divertenti i piccoli traghetti in legno per cambiare riva e impressionanti le grandi dighe, dove il corridoio per le bici non manca mai.

Insomma, ecco “il meglio di”!

 

 

 

Lascia un commento