Cosa mettere in valigia per una vacanza in barca a vela

Hai deciso: quest’anno le tue vacanze saranno tutte vista mare, vento tra i capelli, sale sulla pelle e grandi tuffi da una barca a vela. Se è la tua prima volta e non sai bene cosa portare con te e mettere in valigia per una vacanza in barca a vela abbiamo preparato una lista, che puoi usare come check-list per non dimenticare nulla.

Cosa mettere in valigia per una vacanza in barca a vela

1. costumi, ovvio!

Sarai sempre il mezzo al mare, quindi una cosa che proprio non puoi dimenticare è il costume. Intero, due pezzi, boxer: conteggiane almeno uno ogni due giorni, in modo da poterlo cambiare tra un bagno e l’altro e dar loro il tempo di asciugarsi

2. sandali antiscivolo

Sarai spesso a piedi nudi, ma nella barca in alcune zone è facile scivolare: meglio avere quindi dei sandali che abbiamo una suola un po’ antiscivolo, in gomma, che si asciughino rapidamente.

3. crema solare, burrocacao e saponi vegetali

Con il sole non si scherza e in mezzo al mare anche il riflesso dell’acqua fa la sua parte: per tornare abbronzatissimi ma senza mettere a rischio la pelle o rovinarsi le nottate a causa di una brutta scottatura non dimenticare una crema solare ad alta protezione, una per il viso e il burrocacao. Una nota particolare su shampoo e saponi che porterai con te: per impattare il meno possibile scegli prodotti ecologici e vegetali. Non dimenticare lo spazzolino da denti!

4. abbigliamento

Pantaloncini corti, un pantalone lungo per la sera in porto, t-shirt, vestiti sportivi e comodi e un paio più eleganti, un copricostume, biancheria, un paio di scarpe da ginnastica per la sera, una giacchina leggera antivento, qualche felpa e maglioncino. Evita tacchi, scarpe eleganti, gioielli e oggetti preziosi: non ti serviranno. Porta occhiali da sole, un cappello e un foulard per il vento.

5. asciugamani e attrezzatura per il mare

Porta con te un telo mare, maschera e boccaglio

6. farmaci per il mal di mare

Se è la prima volta e non sai se soffri il mare porta con te dei farmaci per il mal di mare: dalle pastiglie ai cerotti fino ai braccialetti, fatti consigliare da un farmacista quello più adatto.

7. giochi, cose divertenti e un buon libro

Se sei un appassionato e la sai suonare porta con te una chitarra o un ukulele: sono sempre molto utili nelle serate a bordo o in spiaggia: karaoke garantito! E poi metti in valigia anche un mazzo di carte. Infine, un buon libro, magari ambientato proprio al mare: Il Vecchio e il mare di Hemingway, Oceano Mare di Baricco, Giornali di Bordo di Cook, Il libro del mare di Stroksnes o Le Avventure di Gordon Pym di Edgar Allan sono solo alcuni di quelli che ti suggeriamo.

8. caricabatterie e bustine impermeabili

Porta con te un caricabatteria esterno, meglio ancora se a ricarica solare: spesso nelle barche ci sono poche prese elettriche e i dispositivi si possono ricaricare quando la barca ha il motore acceso. Non dimenticare anche delle bustine impermeabili con la zip, dove poter mettere al riparo dagli schizzi e dal sale cellulare, macchina fotografica e i dispositivi che porti con te.

10. ma che valigia usare per una vacanza in barca a vela?

Niente trolley né valigia rigida: l’ideale è un borsone morbido. Gli spazi in barca sono un po’ ridotti, quindi porta con te l’essenziale senza esagerare.

11. da non dimenticare

  • documenti: carta d’identità o passaporto, tessera sanitaria, tutti i documenti delle prenotazione che hai ricevuto
  • macchina fotografica con carica-batteria
  • la tua piccola farmacia di base per ogni evenienza con dei medicinali generici
  • portafoglio
  • un taccuino e una penna per appuntarti le cose più belle che vedrai in viaggio e le tue emozioni
  • leggi il regolamento dei nostri concorsi per partecipare

Se invece hai scelto un altro tipo di viaggio ecco i nostri consigli per la valigia perfetta per un trekking, per una vacanza in bici, o per un viaggio naturalistico.

>> scopri tutte le vacanze in barca a vela con Zeppelin

 

Lascia un commento