Spaventosa Austria: arrivano i Krampus!

Krampus

Era il 2016 quando durante uno dei nostri tour di ricognizione ciclistica nella regione della Stiria (a Schladming) ci imbattemmo in una spaventosa sfilata di demoni armati di fuoco e fruste alla corte di un santo, che la leggenda associa a San Nicola. Ci siamo ricordati bene l’entusiasmo e il terrore provati, e abbiamo deciso che questa tradizione alpina meritasse un approfondimento!

I Krampus

Sono figure diffuse lungo tutto l’arco alpino e soprattutto nella patria delle bici, l’Austria. Trattasi di creature fantastiche metà uomini metà caproni, dei diavoli insomma, la cui origine si perde nella notte dei tempi. Alcuni li vogliono come i servitori di San Nicola, altri come dei ragazzini travestiti pronti a dispensare doni o a picchiare quelli cattivi. Quello che è sicuro, è che fanno davvero tanta paura!

Le sfilate

In ogni paese che si rispetti, tra novembre e dicembre, all’ora in cui calano le tenebre avanza una tetra processione con un carro in testa guidato dal santo. Dietro, tutto un frastuono di diavoli armati e senza controllo: accendono roghi, frustano ogni malcapitato si trovi nelle vicinanze, si prodigano in salti e giochi di fuoco, suonano pesantissimi campanacci, bastonano i ragazzi cattivi e trascinano gabbie con prigionieri in carne e ossa. Dietro alle transenne si assiepano gli abitanti divertiti e i bambini terrorizzati.

Attenzione però: una transenna non fa riparo! Più il paese è piccolo, più la tradizione è sentita e più il Krampus è scatenato. Il risultato è che una sana frustata sui polpacci ce la siamo presa anche noi!

Non ci credete? Bene, ecco qua cosa sono in grado di combinare!

Ciclisticamente parlando è una tradizione tipica della bassa Austria: Tauri, Salisburghese, Stiria (dove pedaliamo lungo la Ciclabile della Mur), Carinzia (Ciclabile della Drava) fino a coinvolgere anche il Sud Tirolo e il bellunese, attraversati spesso e volentieri dalle nostre bici arancioni.

Non sarà raro trovare piccoli musei o negozi di artigianato che espongono e fabbricano come un tempo questi pesanti travestimenti, aguzzate la vista!

Vuoi saperne di più sui viaggi in luoghi da paura? Allora leggi il nostro articolo!

Lascia un commento