Luoghi da paura e viaggi da brivido

Sei un amante dei film dell’orrore, i luoghi abbandonati ti affascinano e quando viaggi ti piace scoprire leggende e visitare castelli infestati? Visto l’avvicinarsi di Halloween ecco qualche suggerimento per un viaggio che potrebbe solleticare la tua voglia di scoprire luoghi avvolti dal mistero.

I nostri luoghi da paura e viaggi da brivido preferiti

TRANSILVANIA

Romania Bran Castle

Romania Bran Castle

Ovviamente la Transilvania, con le sue leggende che si mescolano a personaggi realmente esistiti dando vita al Conte Dracula, è una delle destinazioni a cui tutti pensiamo quando si parla di luoghi paurosi. Secondo la tradizione infatti qui i vampiri esistono: un tempo si credeva che coloro che da vivi avevano abbandonato la fede ortodossa per convertirsi al cristianesimo, una volta morti si sarebbero trasformati in vampiri assetati di sangue. Tra i tanti luoghi ricchi di fascino di questa regione della Romania, quello da non perdere in questo caso è il Castello di Bran: questo misterioso e cupo maniero, a 30 km da Brazov, era la casa del Dracula di Bram Stoker, il celebre scrittore irlandese che rese famoso il conte Vlad Tepes III, soprannominato “l’impalatore”.

Tutti i viaggi in Romania

ISOLA DI SAN SERVOLO A VENEZIA

Un piccolo gioiello poco conosciuto, raggiungibile in vaporetto dalla Piazza di San Marco, è l’isola di San Servolo. Qui un tempo sorgeva un manicomio, che oggi è stato trasformato in un interessante e toccante museo che racconta la vita e le “cure” a cui venivano sottoposti coloro che venivano rinchiusi qui. Se siete particolarmente sensibili o impressionabili non ve lo consigliamo, ma siamo sicuri che meriti una visita per scoprire un pezzo di storia, e di Venezia, poco noto.

Tutti i viaggi a Venezia

IRLANDA

L’isola di smeraldo in questo periodo è letteralmente invasa da zucche, addobbi e decorazioni a tema Halloween: non potrebbe essere diversamente visto che la tradizione di All Hallows’ Eve, la “Notte di tutti gli spiriti sacri”, è proprio di origine celtica. E la bella Irlanda è da sempre popolata da spiriti, giganti, fate e esseri leggendari che la rendono ancora più magica. Tra le varie storie di spiriti ti segnaliamo quella di  Lady Isobel Shaw, il cui fantasma ancora oggi vaga per Balligally; la St Columb’s Cathedral di Derry-Londonderry infestata dallo spirito dell’ex vescovo William Higgins; e poi la leggenda di Balor dall’Occhio Maligno, mago feroce e brutale famoso per i suoi poteri e per il suo occhio al centro della fronte e l’altro sul retro della testa, che imprigionò la sua unica figlia nell’isola di Tory. Infine, hai mai visitato il Giant’s Causeway, il Selciato del Gigante in Irlanda del Nord? Il famoso e fortissimo gigante Fionn Mac Cumhaill, che andava a caccia di mostri e creò intere isole, nella sua battaglia contro un tremendo gigante scozzese costruì proprio il Selciato del Gigante, lanciando una pietra dopo l’altra nel mare nel tentativo di realizzare un strada per raggiungere il nemico in Scozia.

Tutti i viaggi in Irlanda

SCOZIA

Ed è proprio la Scozia un altro luogo zeppo di leggende, e soprattutto di misteriosi avvistamenti. È famosissimo infatti il Lago di Loch Ness e il suo misterioso quanto timido inquilino, Nessy. Meno timidi sembrano invece essere i fantasmi che abitano il castello di Edimburgo, uno dei più infestati d’Europa. Dal Tamburino senza testa, che compare solo quando il castello è in pericolo, ad un misterioso cane fantasma fino a un suonatore di cornamuse che pare sia stato rinchiuso nei sotterranei da cui ogni tanto suona ancora il suo amato strumento…

Tutti i viaggi in Scozia

LOIRA

Ch‚teau de Brissac

Il più alto castello della Francia, con ben 7 piani e 48 metri d’altezza, cela tra le sue e 204 stanze un segreto spaventoso. Il Castello di Brissac è infatti la dimora del fantasma della Dama Verde, che da oltre 500 anni tormenta e inquieta gli abitanti dei dintorni. La dama verde sembra essere Carlotta di Valois, moglie infedele di Jacques de Brézé. La coppia viveva nel castello, ma il loro matrimonio non era felice: un giorno scoprì la moglie tra le braccia di un amico cacciatore e con ben 100 colpi di spada li uccise entrambi. Da quel momento il fantasma di una dama dal viso devastato e con un abito verde vaga per il castello in cerca di perdono.

Tutti i viaggi in Loira

LONDRA

Whitechapel, il quartiere cuore dell’East-End londinese è lo scenario dei celebri delitti di Jack lo squartatore, che nell’autunno del 1888 uccise un numero imprecisato tra 4 e 16 vittime: feroce e sanguinario, uccise soprattutto donne in modi che evitiamo di raccontarti… Esistono tour e itinerari alla scoperta dei luoghi dei suoi delitti, per veri appassionati del brivido. Ma vale una visita anche Hyde Park e il suo cimitero, mentre se vuoi seguire improvvisarti ghostbuster al pub The Flask sembra vivere il fantasma di un barman spagnolo mentre all’Old Queen’s Head vagano i fantasmi di una donna e di una bambina.

Tutti i viaggi a Londra

PARIGI

Il meraviglioso cimitero di Père-Lachaise è un luogo emozionante: lo sappiamo, è strano visitare un cimitero ma qui le tombe sono vere e proprie opere d’arte, e vi sono sepolti personaggi molto noti come Jim Morrison, Maria Callas, Oscar Wilde, Edith Piaf… Ogni anno sono ben tre milioni e mezzo le persone che lo visitano, quindi fidatevi, ne vale la pena! Un altro luogo spaventoso di Parigi? Le catacombe. La necropoli più grande del mondo, con ben 300 km che costituiscono quasi una città sotto la città, conserva iresti di più di 6 milioni di persone.

Parigi è così bella da non lasciare insensibili nemmeno i fantasmi: ai Giardini de Tuleries si narra di avvistamenti di un fantasma insanguinato, mentre lo spirito del poeta Gerard de Nerval sembra vagare nei dintorni del Théatre de la Ville, mentre quello dell’alchimista medievale Albert le Grand si nasconde all’ombra di Notre Dame. Ma i più celebre è sicuramente il “Fantasma dell’Opera”, reso immortale dal libro di Gaston Leroux.

Tutti i viaggi a Parigi

PALERMO

Nei sotterranei del convento dei Cappuccini di Palermo sorge un singolare cimitero, che ospita ben 8.000 salme mummificate. Visitato anche da Guy de Maupassant, è una tappa molto singolare ma imperdibile per chi visita Palermo. Nobili, commercianti, ufficiali dell’esercito, frati, gruppi familiari o bambini giacciono qui in piedi o distesi, tanto perfetti da sembrare semplicemente addormentati.

Tutti i viaggi a Palermo

CARINZIA

Pedalando lungo la Ciclabile della Drava ti troverai al cospetto del Castello Porcia, a Spittal an der Drau. Qui vive il celebre fantasma della Dama Bianca Caterina di Salamanca, che vaga in preda ai rimorsi per essere stata spietata con le persone che lavoravano nel castello quando lei era in vita.

Tutti i viaggi in bici lungo la Drava

E poi ci sono le spaventose sfilate dei Krampus, una terrificante tradizione alpina: una volta ci siamo finiti in mezzo in bici e te lo raccontiamo in questo post.

 

Lascia un commento